SELECT * from gep where ( ID='20140') Capodanno a Torino - Associazione Culturale Genti e Paesi - Weekend a Roma

  • WEEKEND


  • Condividi

    30-12-2015 - 02-01-2016

    Capodanno a Torino


    Torino-Venaria Reale-Stupinigi Madama senza età, Torino è molto più della somma dei suoi monumenti: cosmo urbano brulicante di ingegno e di cultura, deve gran parte del suo fascino all'incantevole posizione geografica ai piedi dell'arco alpino occidentale, vegliata da vette imbiancate di neve.
    Quote di partecipazione:
    Quota: € 630
    Supplemento singola: € 90


    1° giorno

    Partenza- Torino

    Mattino incontro dei partecipanti, sistemazione in pullman e partenza per Torino. Pranzo libero in viaggio. All´arrivo sistemazione in hotel e tempo libero per una prima visita della città. La capitale del Piemonte è una città dall'architettura maestosa, dall'aspetto molto elegante e dall'aria un po' retrò. Soprattutto dopo gli interventi di ristrutturazione e di messa a nuovo avuti in occasione delle olimpiadi invernali del 2006,Torino ha riacquistato tutto il suo antico splendore. Cena e pernottamento.

    2° giorno

    Torino

    Colazione e mattino dedicato alla visita della città con guida, ampie piazze e numerosi spazi verdi sono l´orgoglio della città, ammireremo: Piazza San Carlo, il Palazzo dell´Accademia delle Scienze, Palazzo Madama e Palazzo Reale. Le ampie strade con gli stupendi porticati portano fino al fiume Po, che la attraversa. I signorili palazzi e le gallerie, dove si respira un'aria di passato. Torino città del mistero, perché è definita "la città del diavolo" (insieme a Lione e Praga, compone il famoso triangolo del diavolo) ma che allo stesso tempo ospita una delle reliquie più famose al mondo: la sacra sindone. Pranzo e nel pomeriggio visita al Parco e al Castello di Racconigi: fu residenza ufficiale del ramo dei Savoia Carignano. Si presenta oggi come un grande palazzo in mattoni rossi e tetti a pagoda. Sontuosi appartamenti sono testimonianza delle più significative fasi di trasformazione che il castello subì a partire dal XVII secolo e sino all´inizio del XX: stucchi, affreschi e arredi costituiscono un rilevante panorama del mutare del gusto della corte nel corso di circa quattrocento anni. I giardini e il parco mantengono intatto l´assetto ottocentesco, caratterizzato da un impianto di matrice romantica con corsi d´acqua, laghetti, grotte e monumenti. Al termine della visita, rientro in hotel.

    Cenone e veglione di fine anno… Buon 2013 a tutti !!!

    3° giorno

    Torino-Venaria Reale

    Colazione e mattino libero. Pranzo in hotel. Nel pomeriggio visita con guida alla Venaria Reale: il Borgo Antico, l´imponente Reggia barocca con i suoi vasti giardini. Cena e pernottamento in hotel.

    4° giorno

    Torino- Stupinigi-Ritorno

    Colazione e partenza alla volta di Stupinigi, piccola frazione dove è collocata la celebre Palazzina di caccia , capolavoro di Filippo Juvarra, e il parco naturale omonimo che ospita anche il Castelvecchio di Stupinigi , castello medioevale che fu la residenza dei marchesi Pallavicino. Al termine della visita partenza per il ritorno con pranzo libero in viaggio.


    La quota comprende:
    viaggio in pullman GT - sistemazione in hotel 3/4 stelle - pensione completa - bevande - cenone e veglione di fine anno - accompagnatore, guide - visite ed escursioni

    La quota non comprende:
    pranzo primo e ultimo giorno - ingressi

  • Per informazioni e prenotazioni:
    Associazione Culturale Genti e Paesi - Tel. 06.85301758 - Fax 06.85301756 - Email: info@gentiepaesi.it
    Orario dei nostri uffici:
    Dal lunedì al venerdì: 9-19 orario continuato
    Sabato : 10-14 orario continuato


  • PUBBLICITA' GOOGLE ADSense