SELECT * from gep where ( ID='33121') I GIARDINI DI VILLA MEDICI (permesso speciale) - Associazione Culturale Genti e Paesi - Visite a Roma

  • VISITA GUIDATA


  • Condividi

    04/10/2020

    I GIARDINI DI VILLA MEDICI (permesso speciale)


    Villa Medici venne innalzata sul Pincio nel 1544 per nome del Cardinale Ricci da Montepulciano, ed essa si conserva tutt'ora quasi intatta. L'Edificio era stato diversamente concepito per ciascuna delle sue facciate: quella esterna risultava molto semplice, arricchita solo da due torrette che davano vita ad un belvedere; in quella posteriore, si trovavano le linee dell'architettura classica decorate da quelle barocche; quella centrale, a forma di portico, con un arco trionfale, veniva fatta costeggiare lateralmente da due avancorpi con nicchie nelle quali erano riposte delle statue. Nel territorio circostante il palazzo, il giardino: sulla destra c'era un boschetto alla fine del quale si giungeva ad un piccolo belvedere a forma di tempietto circolare da cui, si godeva una splendida veduta di Roma; difronte i giardini a forma geometrica, ed infine sulla sinistra i diciotto labirinti nei quali c'erano panchine e statue. Lungo i viali che portavano ai giardini si trovavano tre logge: quella principale, quella di Cleopatra e quella del bosco. Tutte di particolare splendore.
    Appuntamento ore 12:45 in Viale della Trinità  dei Monti, costo della visita comprensiva di guida € 17,00 (compresi diritti amministrativi)

  • Per informazioni e prenotazioni:
    Associazione Culturale Genti e Paesi - Tel. 06.85301758 - Fax 06.85301756 - Email: info@gentiepaesi.it
    Orario dei nostri uffici:
    Dal lunedì al venerdì: 9-19 orario continuato
    Sabato : 10-14 orario continuato


  • PUBBLICITA' GOOGLE ADSense