Una delle più importanti associazioni culturali e di tempo libero della città di Roma
Iscriviti alla mailinglist
Viale Regina Margherita, 192 c/o Coop. Soc. Il Sogno - 00198 Roma - Tel. 06.85301758 - Fax 06.85301756 - Email: info@gentiepaesi.it

Festa sotto le Stelle
Visite guidate con permesso speciale
Visite guidate serali estive
Corsi a Roma 2016/2017


Home

Chi siamo

Tesseramento

Regolamento

Info pagamenti

Visite Guidate

Visite Guidate Serali

Visite Guidate con Permesso Speciale

Gite Culturali

Attività Verdi

Viaggi Italia

Viaggi Estero

Settimane Bianche

Bambini

Cene

Conferenze

Mostre

Teatro

Single

Corsi

Corsi Professionali

Summer school: corsi estivi

Consulenti

Programmi scuole

Annunci

Convenzioni

Links Utili

Varie

Seguici su Facebook

Area Riservata

 	IL QUARTIERE COPPEDÈ visita guidata animata
I Fori Imperiali: visita guidata animata
IL MARCHESE DEL GRILLO TRA LEGGENDA E REALTA´: VISITA GUIDATA ANIMATA
ROMA ESOTERICA: ERETICI MAGHI E STREGHE NELLA ROMA DELL´INQUISIZIONE. VISITA GUIDATA ANIMATA
I FANTASMI A ROMA - Visite Guidate Animate
5 per mille

VIAGGIO ESTERO

CUORE DELLA SPAGNA MEDIEVALE 06-08-2017 - 13-08-2017

CUORE DELLA SPAGNA MEDIEVALE




Quote di partecipazione:

1290,00 euro a pax


Atterriamo a Madrid e in base all´orario potremmo dedicarci a un primo tour individuale della città: fervida e viva, solare e accogliente, animatissima "vicina al cielo" con i suoi 629 metri sul livello del mare! Incontriamo l'accompagnatore prima della cena. La sera possiamo aderire ad una panoramica notturna facoltativa attraverso il Viale del Prado, la Posta, la Banca di Spagna, la Fontana di Cibeles, proseguendo tra le vetrine e i locali notturni della Gran Via, fino a raggiungere Piazza di Spagna e il Tempio egiziano di Debod. Giunti a Segovia, patrimonio dell'Umanità dove si mescolarono tradizione e culture, cominciamo con la visita guidata dell'acquedotto romano dell'epoca Traiana, definito "un enorme pettine di pietra" (800 metri di lunghezza) con 165 archi, e proseguiamo passeggiando per il centro storico fino allo sperone roccioso dominato dall'Alcázar, la fortezza che conserva al suo interno mobili antichi, arazzi, armi e armature. Prima del pranzo libero concludiamo il tour della città visitando la grande Cattedrale gotica. Proseguiamo per Avila, città medievale dalle suggestive mura, e visitiamo il Convento di Santa Teresa, fondato sulla casa natale della Santa, e la Basilica di San Vicente, che ospita al suo interno un magnifico sepolcro romanico colorato. Raggiungiamo Salamanca per la cena e la sera l'accompagnatore ci guida nel centro storico per ammirare Plaza Mayor e gli esterni della Casa de las Conchas, dell'Università e della Cattedrale. Scopriamo Salamanca, la più bella delle città castigliane, piccolo gioiello di pietra intarsiato da torri, chiese e palazzi, con una visita guidata che tocca la splendida Plaza Mayor, animata da negozi e caffè, la facciata ornata da conchiglie di pietra della Casa de las Conchas, l'esterno dell'Università Vecchia con la bellissima facciata in stile plateresco, e l'interno delle Cattedrali Nuova e Vecchia. Dopo il pranzo libero partiamo per l'antico borgo romano fortificato dagli arabi di Cáceres, cinta da mura che custodiscono nobili palazzi di pietra e tipiche abitazioni rurali. Passeggiamo con l'accompagnatore nel silenzio del nucleo antico di questa monumentale città Patrimonio dell'UNESCO, la più importante dell'Estremadura, ammirando i palazzi nobiliari dell'irregolare Plaza Santa Maria, la Cattedrale e la Cuesta de la Compañía. Proseguiamo per Trujillo, città natale di Francisco Pizarro e antica enclave romana e visigota divenuta poi musulmana per oltre cinque secoli. Dopo la cena passeggiamo con l'accompagnatore fino alla Plaza Mayor, dove si erge la statua equestre del conquistatore. Attraversiamo la Sierra de Guadalupe dove sorge il Real Monasteiro de Nuestra Señora de Guadalupe, Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO e luogo di pellegrinaggio che coniuga l'arte mudéjar con elementi gotici, rinascimentali e barocchi. Giunti a Toledo pranziamo in libertà e nel pomeriggio visitiamo con la guida la città imperiale le cui mura cingono 2000 anni di storia e una grande mescolanza di stili. Visitiamo la Cattedrale gotica, mudéjar, barocca e neoclassica, la Chiesa di San Tomé, che contiene uno dei più famosi quadri di El Greco, "El entierro del Conde Orgaz", e passeggiamo nel labirinto di stradine di questo museo a cielo aperto. Ceniamo in albergo. Disponiamo a piacimento della mattina e possiamo approfittare dell'opzione di una visita guidata per approfondire la scoperta di Toledo e delle tre civiltà che hanno contribuito alla sua ricchezza culturale: la Mezquita del Cristo de la Luz, il migliore esempio di arte islamica toledana, la Sinagoga del Transito, in stile mudejar, e il Monasterio de San Juan de los Reyes, imponente esempio di architettura gotica. Dopo il pranzo libero, partiamo per Sigüenza, e una volta a destinazione passeggiamo per questa città dalla spiccata impronta medievale, ammirando la Cattedrale romanica, il Portale della Chiesa di Santiago, la Plaza Mayor e i dettagli delle case nel "casco antiguo". Ceniamo nel Parador. Partiamo per Alcalá de Henares, Patrimonio dell'UNESCO e città natale di Miguel de Cervantes. Visitiamo insieme all'accompagnatore la Cattedrale, la casa-museo di Cervantes, il piccolo centro storico e la celebre Università frequentata nel Medioevo da ebrei, musulmani e cristiani. Raggiungiamo Madrid per il pranzo libero. Nel pomeriggio la guida ci conduce in una visita panoramica della città iniziando da Viale del Prado, dove ammiriamo le fontane Cibeles e Nettuno, l'esterno dei musei Prado, Thyssen e Reína Sofia, l'esterno del Parco del Buen Retiro e la Puerta de Alcalá. Attraversiamo il quartiere più elegante di Madrid con la Plaza de Toros, il Viale della Castellana, la splendida Plaza Colón e la Plaza de Oriente, per terminare con l'eremo di San Antonio de la Florida dove ammiriamo gli stupefacenti affreschi di Goya. In serata ceniamo a base di tapas e sangria. L'intera giornata è a nostra disposizione, e la mattina abbiamo la possibilità di partecipare a un'escursione facoltativa al Real Monasterio de San Lorenzo de El Escorial con le sue 2000 stanze, 2600 finestre, 1200 porte, 86 scaloni, 16 cortili, 15 chiostri e il Panteón de los Reyes, con le tombe di tutti i sovrani spagnoli a partire da Carlo I. Dopo il pranzo libero il pomeriggio è a nostra disposizione, con possibilità di partecipare alla visita guidata facoltativa al Museo del Prado, che ospita opere di maestri come Tiziano, Velázquez e Goya. Dopo la cena, possiamo assistere allo spettacolo opzionale di flamenco, la celebre danza spagnola. La mattina abbiamo del tempo libero a disposizione e prima di partire potremmo fare individualmente una passeggiata nel parco del Retiro o una tappa al mercatino delle pulci di El Rastro, nei pressi della Puerta de Toledo. In base all'orario del volo ci trasferiamo all'aeroporto per il rientro in Italia.

La quota comprende:
Sette cene. Pernottamenti e prime colazioni negli hotel selezionati Accompagnatore e guide professionali Volo di linea, trasferimenti e trasporto per tutto il viaggio

La quota non comprende:
tutto quanto non indicato

Per informazioni e prenotazioni:
Associazione Culturale Genti e Paesi - Tel. 06.85301758 - Fax 06.85301756 - Email: info@gentiepaesi.it

Orario dei nostri uffici:
Dal lunedì al venerdì: 9-19 orario continuato
Sabato : 10-18 orario continuato (N.B. In luglio e agosto sabato orario 10-14 )