Una delle più importanti associazioni culturali e di tempo libero della città di Roma
Iscriviti alla mailinglist
Viale Regina Margherita, 192 c/o Coop. Soc. Il Sogno - 00198 Roma - Tel. 06.85301758 - Fax 06.85301756 - Email: info@gentiepaesi.it

Corsi a Roma 2018/2019
Eretici indecenti: la Roma di Caravaggio, Giordano Bruno e Pasolini
Pasqua 2019 tutte le iniziative in programma
5 per mille


Home

Tesseramento

Regolamento

Info pagamenti

Visite Guidate

Visite Guidate Serali

Visite Guidate con Permesso Speciale

Gite Culturali

Attività Verdi

Viaggi Italia

Viaggi Estero

Settimane Bianche

Bambini

Cene

Mostre

Teatro

Single

Corsi

Corsi Professionali

Summer school: corsi estivi

Consulenti

Programmi scuole

Annunci

Convenzioni

Links Utili

Varie

Chi siamo

Seguici su Facebook

Area Riservata

 	Fantasmi a Roma visite guidate animate
Speciale Carnevale: tutti gli eventi in programma
Visite guidate con permesso speciale
ROMA ESOTERICA: ERETICI MAGHI E STREGHE NELLA ROMA DELL´INQUISIZIONE. VISITA GUIDATA ANIMATA
IL QUARTIERE COPPEDÈ visita guidata animata
Roma esoterica visite guidate

SETTIMANE BIANCHE



16-03-2019 - 23-03-2019

SETTIMANA BIANCA DI GRUPPO A MOENA


Partenza in bus da Roma.
Moena una delle perle delle Dolomiti importante centro turistico invernale ed estivo (alt.1180 m.sl.m) prende il nome da Ladina, la bella figlia di Re Laurino che, innamoratasi del luogo, decise di cambiare il suo nome in Moena. Fu così che fata Moena visse per sempre assieme alle sue tre figlie in questo paese. Ancora oggi, se si raggiunge la località Rancolin ove dimorava, si possono ammirare le rose canine,i fiori che sbocciavano ovunque lei passasse e che ancor oggi rivelano una delle più belle leggende delle Dolomiti. Inserito in una conca tra le incantante vette dolomitiche, quali Catinaccio, Sassolungo, Monzoni e Latemar, il paese di Moena presidia l´ingresso della valle, collegata alla più bassa Val di Fiemme. Moena si trova in una posizione centrale rispetto alla zona sciistica delle Tre Valli, attrezzata con moderni impianti di risalita e piste mozzafiato. Oltre agli impianti sportivi e alle meraviglie di una natura allo stato puro, il paese ha da offrire diverse ricchezze culturali: la chiesa di San Vigilio con il campanile gotico e le opere del pittore moenese Valentino Rovisi,la chiesetta di San Volfango con il particolare soffitto barocco in legno, realizzata dal moenese Giovanni Guadagnini. L´Hotel si trova in posizione tranquilla e panoramica dista solo 500 metri dal centro di Moena raggiungibile con una comoda passeggiata di 15 minuti circa. Fermata skibus per il collegamento con tutti gliimpianti sciistici davanti l´hotel.

...continua»

|
|
|
|
|
|
|
|
|
|
|

VI SEGNALIAMO