Agenzia DOLCI SOGNI by Coop. Soc. IL SOGNO a r.l.
Autorizzato Prov. Roma R.U. 1333 del 02/04/2012
 
MODALITÁ DI PAGAMENTO


UN REGALO DIVERSO: REGALA LE ATTIVIT└ DI GENTI E PAESI
C5 per mille alla Coop. soc. Il Sogno
Corsi a Roma
Visite guidate con permesso speciale Roma

Visite guidate con permesso speciale Roma
 
 

. Romeguide - La guida di Roma  
  telefono 06.85301758 - fax 06.85301756 - EmailEmail: ilsogno@romeguide.it
Coop. soc. IL SOGNO arl - Viale Regina Margherita 192 - 00198 ROMA
. la guida online piu' completa di Roma
DOVE DORMIRE divisore TOURS DI ROMA divisore MOSTRE divisore MUSICA divisore TEATRI divisore VATICANO divisore VISITE GUIDATE divisore SPECIALE GRUPPI
spazio
MUSICA
spazio

CASA DEL JAZZ
Viale di Porta Ardeatina, 55 - Roma

TRACANNA & ALESSANDRINI

il 26/09/2021

RICHIESTA INFORMAZIONI
Email:
Tel.(facoltativo):

*per avere anche conferma telefonica.
.
n. PaxData richiesta:

Richiedi altre informazioni

La prenotazione ├Ę soggetta a conferma


Call Center Coop. Soc. IL SOGNO a r.l.
Lunedì - Venerdì: ore 9-19
Sabato ore 10-14
Domenica chiuso

Per prenotazioni:
Cooperativa Sociale
IL SOGNO a.r.l.
Viale Regina Margherita, 192
00198 ROMA
Tel. 06.85301758
Fax 06.85301756
service@romeguide.it


Un altro doppio concerto dedicato alle produzioni originali della Parco della Musica Records, l’etichetta discografica della Fondazione Musica per Roma. Nella prima parte dopo Storytellers, l’album di debutto che rievocava, tra mito e leggenda, personaggi popolari sullo sfondo della Seconda Guerra Mondiale, il giovane sassofonista romano Simone Alessandrini presenta il suo nuovo lavoro discografico Mania Hotel. Un concept album dedicato al tema della follia...
maggiori informazioni sull´evento

PREZZI BIGLIETTI
Platea Posti Singoli € 18.00
Platea Posti Congiunti € 18.00
N.B. PREZZI COMPRENSIVI DI COMMISSIONE DI AGENZIA


   INFO EVENTO:


Un altro doppio concerto dedicato alle produzioni originali della Parco della Musica Records, l’etichetta discografica della Fondazione Musica per Roma. 
Nella prima parte dopo Storytellers, l’album di debutto che rievocava, tra mito e leggenda, personaggi popolari sullo sfondo della Seconda Guerra Mondiale, il giovane sassofonista romano Simone Alessandrini presenta il suo nuovo lavoro discografico Mania Hotel. Un concept album dedicato al tema della follia. Brani che attraverso il linguaggio del jazz raccontano nuove storie e personaggi realmente esistiti, incontrati in un luogo immaginario. Il visitatore, protagonista dell’album, non è altro che il tempo stesso. Il tempo che stabilisce la linea sottile che c’è tra normalità e follia. Gli Storytellers mettono assieme così cinque storie realmente accadute in cinque diversi periodi storici, incentrate sulla fragilità degli esseri umani, alternando momenti acidi e taglienti a un sound melanconico ed evocativo. Fra il jazz di New Orleans e le fanfare popolari, fra il rock e la musica colta di inizio ‘900.
 
LINE UP
Simone Alessandrini - sax alto, glockenspiel
Antonello Sorrentino - tromba e flicorno
Federico Pascucci - sax tenore, clarinetto turco, voce 
Riccardo Gola - basso elettrico 
Riccardo Gambatesa - batteria 
 
A seguire salirà sul palco il sassofonista Tino Tracanna che dopo aver pubblicato Red Basics, con il funambolico quintetto Acrobats ha esordito con l’insolito quartetto pianoless Double Cut di cui la Parco della Musica ha pubblicato l’album Mappe. Double Cut è un insolito quartetto formato da due sassofoni, un contrabbasso e una batteria più una serie di strumenti inusuali. La formazione spazia da rielaborazioni di classici del Jazz ad evocazioni popolari ed a brani originali che fanno da sfondo ad improvvisazioni libere da appartenenze di genere. Il gruppo nasce dall’incontro tra Tino Tracanna e Massimiliano Milesi all’interno del Dipartimento jazz del Conservatorio di Milano. Accomunati dalla passione per la storia del sassofono si incontrano per confrontarsi su strumenti e materiali d’epoca. Da qui, ed in concomitanza con l’anniversario della nascita di Adolphe Sax, nasce l’idea di un insolito duo di sassofoni, tuttora attivo, che mira ad esplorare le potenzialità espressive dello strumento.  In seguito la sperimentazione si sviluppa in un quartetto pianoless con l’aggiunta di Giulio Corini al contrabbasso e Filippo Sala alla batteria, anche quest’ultimo incontrato all’interno del Dipartimento Jazz del Conservatorio di Milano. All’interno di questo organico che prevede l’insolita front line di due sax viene ulteriormente sviluppato il materiale del duo con l’aggiunta di nuove composizioni. Il confronto generazionale tra Milesi e Tracanna fa da catalizzatore ai diversi materiali, mondi e visioni dei componenti del quartetto creando un nuovo luogo musicale così come due “tagli” su un piano suggeriscono un nuovo spazio.
L’ultimo album “Distilled” sempre pubblicato dalla PMR è uscito nel novembre 2020 e lo vede in trio con il contrabbassista Giulio Corini e il batterista Vittorio Marinoni. 
 
TINO TRACANNA DOUBLE CUT
Tino Tracanna (sax soprano, tenore e Baritono)
Massimiliano Milesi (sax tenore e soprano)
Giulio Corini (contrabbasso)
Filippo Sala (percussioni)

DOM 26 SET | 21:00 | CASA DEL JAZZ - VIALE DI PORTA ARDEATINA, 55

COOPERATIVA IL SOGNO
Viale Regina Margherita, 192 - 00198 ROMA
Tel. 06/85.30.17.58 Fax 06/85.30.17.56
Email: service@romeguide.it

meno informazioni
spazio
Invia a MySpace!